come contattare operatore assistenza clienti APPLE

come contattare un operatore del servizio assistenza clienti Apple

Il mondo Apple è grande, ricco e popolare in tutto il mondo. Può capitare tuttavia che prodotti dal design strepitoso e dalle ineguagliabili prestazioni, come iPhone, iPad e Mac, abbiano dei problemi da risolvere, oppure può capitare di voler capire in più su questi apparecchi. Con questo articolo ti descriveremo come contattare un operatore del servizio assistenza clienti Apple. L’azienda di Cupertino mette a disposizione dei propri clienti diverse opzioni e noi ti indicheremo tutte le modalità di contatto Apple esistenti.

Può capitare di avere la necessità di parlare con un operatore Apple perché si ha bisogno semplicemente di informazioni, oppure delle domande sui prodotti, eventuali guasti, sulle modalità di acquisto, offerte, su applicazioni, programmi, sistemi operativi e tanto altro ancora. Apple ha pensato proprio a tutto. Infatti è possibile utilizzare diversi canali di assistenza e supporto telefonico, online, grazie alla community, social e tanto altro come vedremo in seguito.

contatti Apple

Il numero verde gratuito di Apple per chi chiama dall’Italia è il seguente:

  • 800915904

L’assistenza clienti Apple è disponibile dal lunedì a domenica dalle 8:00 alle 19:45.

Chiamando da un telefono con numero registrato su ID Apple, si verrà immediatamente riconosciuti.

Per altre richieste relative agli acquisti Apple online si dovrà contattare il servizio clienti dell’Apple Online Store. In questo caso il numero verde è il seguente:

  • 800554533

Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 20 ed il sabato dalle ore 9 alle ore 18. Lo stesso numero offre anche supporto alle vendite, in questo caso gli operatori saranno disponibili dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18.

Quindi, ricapitolando:

  • 800915904, numero verde assistenza tecnica
  • 800554533, Apple online store
  • vai qui per trovare tutti i numeri Apple
  • vai qui per trovare tutti i contatti Apple

supporto online

Se invece si è alla ricerca di un supporto attivo in qualsiasi momento della giornata, e anche della notte, si potrà ottenere l‘assistenza Apple direttamente online nella pagina di supporto dove è possibile scegliere l’opzione più comoda tra chat con Apple, e-mail o telefono.

Infatti all’interno della pagina si apriranno più possibilità di scelta e basterà selezionare il prodotto sul quale si desidera avere informazioni. Una volta cliccato sull’opzione scelta verrà posta una semplice domanda: “che problema hai con il tuo dispositivo?”.

Questa assistenza offre supporto anche per i danni fisici, quindi basterà scegliere un secondo macro-argomento tra quelli riportati; se poi l’argomento specifico non è riportato, si aprirà una finestra in cui sarà possibile descrivere il problema e inviarlo all’assistenza.

supporto via chat

Possiamo contattare un operatore del servizio assistenza clienti Apple anche grazie al supporto online di Apple. Questo è uno strumento innovativo e avanzato: permette di scegliere con accuratezza l’argomento di cui discutere con un operatore direttamente online, senza obblighi o tempi di attesa troppo lunghi.

Una volta sulla pagina di supporto, e dopo aver cliccato sul problema che si desidera risolvere, si apriranno diverse possibilità, tra le quali quella di aprire una conversazione via chat con operatore. Qui, si dovrà trascrivere il numero di serie del dispositivo e assicurarsi che sia coperto dalla garanzia Apple.

Comunque è possibile chattare con l’assistenza anche se non si è coperti dalla garanzia. La finestra di chat si aprirà nel giro di due minuti e si avvierà una pratica registrata con un ID personale e alla quale si potrà risalire in qualsiasi momento.

come farsi richiamare da Apple

All’interno della sezione del supporto online Apple è possibile attivare la scelta di farsi contattare telefonicamente da un operatore Apple incaricato per la specifica problematica riscontrata.

Dopo essere entrati nella pagina, basterà selezionare il dispositivo e successivamente l’argomento: può trattarsi di un danno fisico, di un problema con l’ID Apple, batteria e ricarica, oppure di aggiornamenti e ripristino, una volta selezionato un argomento, si potrà scegliere come si desidera ricevere assistenza.

Selezionando Prenota una chiamata, si potrà fissare un appuntamento scegliendo data e ora in cui si desidera essere contattati. Selezionando l’opzione “chiama il supporto Apple in un altro momento”, si potrà eseguire l’accesso con i propri dati e salvare la pratica con un ID, questo faciliterà la chiamata con l’operatore che conoscerà già l’argomento della pratica.

supporto Apple tramite app

Un’altra valida alternativa per contattare il supporto Apple è scaricare l’app Apple Support. Ad applicazione installata e avviata, si visualizzerà un’interfaccia molto semplice e intuitiva da utilizzare.

Basterà inserire il proprio ID Apple e la relativa password, scegliere il prodotto Apple sul quale ricevere assistenza e procedere seguendo le istruzioni. Anche in questo caso, si potrà scegliere quale tipo di assistenza ricevere, prenotare un appuntamento in store oppure una chiamata, o magari iniziare a chattare con un operatore.

L’app presenta anche degli articoli consigliati in cui trovare informazioni utili per poter procedere autonomamente.

numeri di serie del prodotto Apple

Naturalmente, comporre il numero dell’assistenza tecnica e parlare con un operatore sembra la prima mossa da compiere quando si ha bisogno di supporto ma ancora prima di chiamare il numero verde per contattare l’operatore del servizio assistenza clienti Apple è importante tenere a portata di mano il numero di serie del prodotto sul quale ricevere assistenza.

Per recuperarlo, nel menù dell’iPhone o dell’iPad, basterà cliccare su impostazioni e poi generali fino a individuare tra le info, il codice; per altri dispositivi, quali TV e Apple Watch, la procedura è la stessa.

Su Mac invece, sempre nel menu principale, vedere alla voce “informazioni su questo Mac”.

Con il numero di serie sarà più facile capire se il proprio prodotto possiede la garanzia Apple, che si può verificare dal tool online sul sito Apple, e si potrà essere più chiari e veloci al telefono.

assistenza tramite la community Apple

Un’altra possibilità per risolvere i propri problemi su dispositivi Apple è quello di partecipare alla community Apple dove sono presenti tantissimi esperti ed appassionati. In questo caso si eviterà di contattare direttamente l’operatore del servizio assistenza clienti Apple.

Sarà quindi possibile iniziare una nuova discussione specifica chiedendo supporto su un problema riscontrato non segnalato in nessuna delle discussioni già presenti sul forum.

Vista la quantità di persone al mondo che possiedono almeno un dispositivo Apple, possiamo dire che la Community di Apple è una delle più grandi che esista. È pur vero, per sottolineare l’internazionalità dei prodotti, che sarà possibile richiedere un’assistenza da parte della Community solo in lingua inglese.

Ad ogni prodotto è associata una community specifica con dei macro-argomenti ben suddivisi per discussione.

richiesta di riparazione Apple

All’interno del sito ufficiale Apple, sarà possibile scegliere tra le modalità di riparazione disponibili, che nel dettaglio sono:

  • inviare il prodotto in un centro riparazioni Apple avviando una spedizione online
  • recandosi presso un centro assistenza Apple
  • incontrando un Genius presso un Apple Store

Per avviare una richiesta di riparazione si dovrà cliccare il tasto in basso presente nella pagina dedicata sul sito; da qui sarà possibile anche verificare lo stato di riparazione cliccando su “controlla lo stato della riparazione” ed inserendo l’ID Apple. Le riparazioni certificate Apple vengono eseguite sempre da esperti qualificati.

trova il negozio Apple

Recarsi in un negozio Apple è un’esperienza unica. L’apoteosi del design di successo, la bellezza dei personal computer e l’eleganza dei colori è il mix perfetto per fare un acquisto di qualità e in tutta sicurezza.

Visitando il tool dedicato si potrà trovare il negozio Apple o certificato Apple più vicino e soprattutto più adatto alle proprie esigenze, per esempio, per chiedere una consulenza oppure per richiedere assistenza e supporto.

Apple sui social

facebook

Apple è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale, tuttavia non è possibile utilizzare questo canale per contattare il supporto e ricevere assistenza.

Infatti la pagina non è dedicata quindi al supporto e all’assistenza, non è possibile inviare messaggi ma è esclusivamente un punto di raccordo per i clienti che approdano in pagina per ammirare gli spot pubblicitari della Apple e conoscere in anteprima tutti i loro nuovi prodotti.

twitter

Apple ha un profilo ufficiale anche sul social Twitter. Tuttavia è un profilo che serve soltanto ad esprimere il proprio “segui” e niente altro. Infatti non è in alcun modo possibile contattare l’assistenza, né tantomeno ricevere assistenza taggando il profilo Apple in un tweet.

Inoltre Apple non pubblica alcun aggiornamento sul proprio profilo su Twitter, quindi non ci sono ad oggi tweet sul profilo. Quindi, come descritto in precedenza, il “follow” a questa pagina Twitter sta solo ad indicare semplicemente il proprio gradimento verso Apple.

instagram

Apple è anche su Instagram con un profilo ufficiale, il quale sta raccogliendo senza sforzi il favore del pubblico, grazie ad i post che hanno fin da subito illustrato nel concreto lo stile che Apple vuole seguire in questa avventura social. Apple su Instagram punta sulle foto degli utenti. Dunque, la casa di Cupertino utilizza il suo profilo per pubblicare le foto effettuate dai suoi stessi affezionati utenti.

Nessun supporto dunque qui, dove i gestori del profilo Instagram di Apple potranno guardare tra i milioni di post degli utenti e scegliere le immagini migliori, le quali verranno pubblicate su questo account ufficiale del brand.

sito ufficiale

www.apple.com

conclusioni

Apple offre un servizio clienti super, efficiente e di qualità. Cosa altro aggiungere?

Quale è la tua esperienza con i prodotti Apple? Descrivici nei commenti la tua esperienza.

Inoltre, se hai trovato errori nei contatti, nei dati forniti o nei link riportati segnalarci tutto con il modulo di contatti ed aggiorneremo l’articolo quanto prima.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto