come inviare la disdetta dell’abbonamento Telepass

come inviare la disdetta dell’abbonamento Telepass

Telepass è un servizio offerto ai viaggiatori autostradali. Questo servizio permette loro di avere l’accesso prioritario ai caselli autostradali, in modo da evitare le code ai caselli che, specialmente nei periodi di vacanza, possono essere veramente molto lunghe. In questo articolo spiegheremo quindi in maniera breve ma concreta come inviare la disdetta dell’abbonamento Telepass e le varie offerte Telepass attivate, i dati da inserire nel modulo di disdetta e a quale indirizzo spedire la raccomandata.

Tra le varie opzioni è possibile scegliere tra diverse tipologie di servizio:

  • Telepass Family
  • Telepass con Viacard
  • Telepass Premium

Ricordiamo che l’abbonamento può essere mensile o trimestrale.

come inviare la disdetta Telepass

Sono diversi quindi i motivi che ci portano a decidere di inviare la disdetta dell’abbonamento Telepass. Ad esempio nel caso in cui il titolare del contratto sia deceduto con la richiesta inviata dagli eredi, oppure nel caso in cui il cliente si sia ritirato dal lavoro per il raggiungimento dell’età pensionabile, oppure si ritenga semplicemente di non aver più bisogno del Telepass poiché pagare quota associativa con relativo canone annuale per pochissimi viaggi all’anno potrebbe in effetti non aver molto senso.

Inviare la disdetta Telepass è semplice, è possibile infatti comunicare la propria volontà via raccomandata con ricevuta di ritorno oppure via PEC. È bene specificare che, per disdire via email, devi essere titolare di una casella di posta elettronica PEC. La disdetta, infatti, non sarà accettata se inviata da una casella di email “tradizionale”.
Insieme alla disdetta, va riconsegnato il dispositivo Telepass, pena una multa di 25,82 euro. Se il dispositivo è in comodato d’uso, la riconsegna dev’essere completata entro 20 giorni dalla disdetta in uno dei tanti Punti Blu disseminati sul territorio italiano.
Come abbiamo già accennato, ad ogni modo, ai fini del recesso non occorre specificare le motivazioni, né concedere un preavviso.
La disdetta Telepass può essere comunicata in qualsiasi momento, tramite le modalità seguenti:

  • telefonata, dall’Italia o dall’estero
  • compilando il form online
  • tramite raccomandata postale
  • PEC
  • punto blu

telefonata

I numeri da comporre per presentare la disdetta Telepass sono i seguenti:

  • 840043043, dall’Italia

oppure:

  • +390697166630, dall’estero

Questo servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 17:30, Il servizio non risulta essere attivo il sabato.

form online

Se non sei registrato puoi presentare la disdetta Telepass semplicemente compilando il modulo attraverso il form online disponibile a questo indirizzo:

Se invece sei registrato al portale puoi recarti nella tua area personale e gestire la richiesta attraverso la funzione “segnalazioni”

raccomandata

Puoi inviare la richiesta anche tramite posta raccomandata all’indirizzo seguente:

TELEPASS SPA
Customer Care – Casella Postale 2310 succursale 39
50123 Firenze

L’indirizzo è valido per disdire qualunque forma di contratto sottoscritta con Telepass. Se dunque hai intenzione di chiudere l’abbonamento a Telepass, è consigliabile inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno, per assicurarti che la società riceva la comunicazione.

PEC

Per chi lo preferisse, anche tramite PEC all’indirizzo

  • telepass@pec.telepass.it

punto blu

È possibile completare la richiesta di recesso anche consegnando il modello compilato in un qualsiasi Punto Blu, presenti su tutto il territorio nazionale.
Il modello di recesso deve essere corredato di copia del documento di riconoscimento del titolare del contratto e compilato in ogni campo con tutti i dati necessari richiesti.
Da notare, inoltre, che non si è tenuti al pagamento di alcuna penalità o spesa di chiusura dell’abbonamento telepass.

disdetta Telepass Premium

Telepass Premium è un servizio destinato ai clienti già in possesso di un contratto Telepass Family o con Viacard e che possiedono un veicolo fino a 35 quintali che rientri nelle classi di pedaggio A e B. Chi sceglie Telepass Premium può usufruire di una serie di vantaggi (assistenza, sconti, agevolazioni, etc.). Per disdire Telepass Premium hai tre alternative:

  • raccomandata con ricevuta di ritorno
  • PEC
  • Punto Blu

Ricordiamo che non è possibile effettuare la disdetta online tramite una email tradizionale.

disdetta Telepass Family

Telepass Family è un servizio destinato a tutti i possessori di auto, moto e veicoli titolari di un conto corrente e permette quindi di pagare il pedaggio autostradale senza attese al casello. Questo servizio permette l’utilizzo di Telepass anche su due vetture comunicando preventivamente i numeri di targa.
Anche per la disdetta di Telepass Family, le modalità sono le stesse:

  • raccomandata con ricevuta di ritorno
  • PEC
  • Punto Blu

Ricordiamo che, anche in questo caso, non è possibile effettuare la disdetta online tramite una email tradizionale.

modulo per la disdetta Telepass

L’azienda Telepass non mette a disposizione dei moduli ufficiali per la richiesta di disdetta. Tuttavia, compilare una disdetta è piuttosto semplice. Se decidi di disdire tramite raccomandata oppure PEC, il modulo di disdetta deve essere corredato di tutti i dati personali tra i quali:

  • nome e cognome
  • numero di contratto Telepass

Nel testo della richiesta di disdetta va indicata chiaramente la volontà di “disdire il contratto” e come già anticipato in precedenza in questo articolo, non sono previsti addebiti per la chiusura del contratto.
In breve, il modulo deve comprendere:

  • indirizzo Telepass
  • nome e cognome
  • numero di contratto dell’intestatario
  • oggetto: “richiesta di disdetta del contratto Telepass numero…”
  • richiesta di disdetta senza costi
  • data e firma
  • fotocopia fronte / retro di un documento di identità valido

L’oggetto della disdetta deve essere specificato nella richiesta.

quali sono gli effetti del recesso Telepass

Va detto innanzitutto che fino alla data di ricezione della comunicazione di recesso da parte dell’azienda, sono a carico del cliente tutti gli importi relativi ai transiti convalidati attraverso l’Apparato Telepass.
Il cliente è tenuto, inoltre, alla restituzione dell’apparato Telepass tramite le modalità previste dall’azienda:

  • presso uno dei Punto Blu, o punti di distribuzione o Centro Servizi delle Concessionarie autostradali. Il personale provvederà a rilasciare al cliente una ricevuta di avvenuta riconsegna
  • mediante spedizione postale con raccomandata con Avviso di Ricevimento all’indirizzo fornito in precedenza in questo articolo. In questo caso Telepass fornirà un riscontro circa l’effettiva ricezione dell’apparato.

Il recesso si considera efficace alla data di ricezione dell’apparato da parte di Telepass.
Il cliente ha a disposizione 20 giorni dallo scioglimento del rapporto per provvedere alla restituzione dell’apparato e della Card (ove prevista) a Telepass. Nel caso in cui ciò non accada, Telepass provvederà ad addebitare al cliente, direttamente in fattura, l’importo di Euro 25,82, a titolo di penale per ciascun apparato non restituito. Inoltre la mancata o tardiva restituzione, entro il predetto termine e l’eventuale utilizzo o alterazione ai fini fraudolenti dell’apparato non riconsegnato saranno perseguiti in sede civile e penale.
In caso di recesso del servizio Telepass Family da parte del cliente tutte le opzioni collegate eventualmente attivate cesseranno automaticamente.

sito ufficiale

www.telepass.it

conclusioni

In questo articolo abbiamo potuto constatare quanto sia facile e come inviare la disdetta dell’abbonamento Telepass grazie a tutte le modalità messe a disposizione dell’azienda.

Se hai delle informazioni aggiuntive oppure hai trovato errori nei contatti o nei collegamenti riportati, scrivilo nei commenti o tramite il modulo di contatti. In ogni caso provvederemo ad aggiornarli o rimuoverli il prima possibile.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto