come telefonare senza SIM?

come chiamare senza sim

In realtà la domanda è: veramente è possibile telefonare senza SIM? Beh, nonostante chiunque possa pensare di tutto su questa operazione, sappi che è veramente possibile farlo e per riuscirci hai solo bisogno del sistema operativo Android dello smartphone. Tuttavia sappi che, se non hai un telefono Android questa operazione sarà impossibile. Infatti e come vedremo in seguito, solo grazie al servizio offerto da alcune applicazioni sarà possibile completare tale operazione. Grazie a queste app, infatti, riuscirai a chiamare gratis semplicemente grazie al tuo telefonino.

Devi anche sapere, per completezza di informazione, che puoi riuscire a completare questa operazione anche se non possiedi una scheda SIM e persino senza sfruttare il VoIP tramite il Wi-Fi. A questo punto diresti che il discorso è in apparenza complicato, come minimo. In verità è davvero molto semplice ed in questo articolo ti spiegheremo come fare, passo dopo passo, così scoprirai come telefonare senza SIM.

come funziona l’App “the serval mesh”

Intanto diciamo che, la prima cosa che devi fare per riuscire a telefonare dal tuo smartphone Android senza SIM è installare l’applicazione “the serval mesh”. A tal proposito ti indichiamo il link seguente dove scaricare l’app sul tuo cellulare.

  • vai qui per scaricare l’applicazione “the serval mesh“ dallo store Google

Grazie a questo software risulta essere possibile chiamare senza scheda SIM o connessione internet. In parole povere, questa App funziona come una rete che mette in comunicazione più dispositivi. Questi dispositivi possono funzionare sia da server che da client, creando una rete di nodi in comunicazione tra loro. Considera, però, che la connessione tra questi “nodi” può avvenire solo ad una distanza massima di 50 metri. Se vorrai comunicare con qualcuno più distante, potrai farlo solo ad una condizione: dovranno esserci altri dispositivi Android con l’App “the serval mesh” installata che funzioneranno da “ponte” per la tua chiamata.

come installare dell’Applicazione

Per iniziare, installa l’app ed avviala sul tuo smartphone. A questo punto, accetta le condizioni di utilizzo, per proseguire, premendo sul pulsante “i agree”. Adesso hai finalmente accesso totale all’applicazione. Dalle impostazioni puoi selezionare la voce “setup wizard” e compilare quindi la registrazione inserendo il numero di telefono. Devi sapere comunque che non è obbligatorio inserire il numero e che, volendo, puoi inserire qualsiasi numero. Fatto questo, dovrai compilare anche il campo che indica il nome visualizzato, ovvero il “display name”. Inserisci qui qualsiasi nome desideri, perché servirà soltanto per identificare il tuo dispositivo attraverso il tuo nickname e sappi che potrai cambiare il tuo nome “pubblico” tutte le volte che lo vorrai. Per proseguire, quindi, premi OK.

Adesso puoi finalmente chiamare un tuo contatto. Ebbene sì, adesso che hai impostato correttamente tutte le funzionalità della tua app, puoi chiamare gratis. In ogni caso, potrai farlo solo se il tuo amico ha installato sul suo smartphone la stessa applicazione.

come funziona e come chiamare con l’App

Adesso vediamo in sintesi come puoi telefonare senza SIM semplicemente utilizzando l’app “The Serval Mesh”. Per farlo ti basterà premere il pulsante “call” ed inserire il numero di telefono da chiamare. A questo punto però fai attenzione perché il numero dovrà corrispondere a quello inserito dal tuo contatto al momento della configurazione dell’app sul suo cellulare.

Quindi, se il tuo amico ha compilato il campo con il suo numero reale, dovrai chiamare quel numero altrimenti dovrai prima farti comunicare quale numero ha scelto. In alternativa puoi aprire il menu dei contatti e selezionare il contatto dalla lista. Sappi però che anche in questo caso, il numero deve corrispondere a quello inserito in The Serval Mesh dal tuo contatto. Puoi anche premere sul menu “contact” dell’applicazione e selezionare il contatto dall’elenco interno dell’applicativo, se presente. Entro un raggio di 50 metri, la telefonata andrà a buon fine senza problemi. Se sei più lontano dei 50 metri, dovrai per forza sperare che vi siano abbastanza utenti da creare un “ponte”. Quando la telefonata andrà a buon fine, potrai terminare la chiamata premendo semplicemente sul pulsante “end call”.

come inviare SMS e condividere file con l’App

Quindi possiamo telefonare senza scheda SIM e senza connessione wi-fi solo grazie all’app “the serval mesh”. Ma questa è una applicazione strepitosa, che consente di completare anche altre operazioni. Possiamo, per esempio, inviare anche degli SMS. Per farlo, dovrai solo premere il pulsante “message”, scegliere un contatto, scrivere il testo come faresti normalmente con qualsiasi altra applicazione per messaggistica e quindi inviarlo cliccando sulla voce “send”. Puoi anche condividere dei file, a patto che non siano di grandi dimensioni. Puoi farlo dalla voce “share file” quindi su “share”. Adesso scegli il documento o foto o video da condividere ed il contatto e per finire premere nuovamente su “share”.

conclusioni

Con questo articolo ti abbiamo spiegato come telefonare senza SIM con il tuo smartphone Android. In realtà The Serval Mesh non è l’unica applicazione che ti permette di fare tutto questo. Esistono altri applicativi in grado di creare una rete peer to peer, per chiamare senza scheda e senza internet ma con questa app puoi completare ogni operazione senza cercare alternative.

Suggerisci qualche applicazione alternativa con un commento e se vuoi scrivici dal modulo di contatti del sito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto