come trovare e bloccare un dispositivo Microsoft Windows perso

come trovare e bloccare un dispositivo Microsoft Windows perso

Trova il mio dispositivo è una funzionalità che consente di individuare qualsiasi tuo dispositivo Windows in caso di smarrimento o furto. A seguire in questo articolo spiegheremo come trovare e bloccare un dispositivo Microsoft Windows perso, smarrito o rubato.

Per poter utilizzare questa funzionalità devi accedere al tuo dispositivo con un account Microsoft, verificare di essere un amministratore e registrare il dispositivo sul tuo account. Questa funzionalità è attiva quando la posizione è abilitata per il dispositivo ed anche se le impostazioni relative alla posizione per le app sono disabilitate.

Ogni volta che provi a localizzare il dispositivo, gli utenti che lo stanno usando vedranno una notifica nell’apposita area.

  • questa impostazione funziona per qualsiasi dispositivo Windows, ad esempio un PC, un portatile, un dispositivo Surface o una Penna per Surface. Per poter utilizzare questa funzione deve essere prima abilitata
  • non è possibile usare tale funzione con un account aziendale o dell’istituto di istruzione e non funziona per i dispositivi iOS e Android, né per le console Xbox One

come abilitare “trova il mio dispositivo” windows

Quando configuri un nuovo dispositivo, puoi scegliere se abilitare o disabilitare l’impostazione “trova il mio dispositivo” Windows. Se l’hai disabilitata durante la configurazione ed ora vuoi abilitarla, assicurati che il dispositivo Windows sia connesso ad internet, che disponga di una batteria sufficientemente carica per inviare la sua posizione e che tu abbia effettuato l’accesso al dispositivo tramite l’account Microsoft.
Segui quindi questi brevi passaggi:

  • sul dispositivo per il quale desideri modificare l’impostazione seleziona “start”, poi “impostazioni”, “aggiornamento e sicurezza” ed infine “trova il mio dispositivo”
  • quindi seleziona “modifica” per il dispositivo desiderato

come trovare il dispositivo Windows registrato

Se hai smarrito o ti hanno rubato un prodotto Windows, non avere paura, perché grazie alla funzione “trova il mio dispositivo” riuscirai a scoprire esattamente la posizione geografica del tuo prodotto e trovare quindi l’articolo perso.
Per localizzare il dispositivo segui questi pochi passaggi:

  • accedi al tuo account personale direttamente a questo link: https://account.microsoft.com/devices
  • seleziona quindi la scheda “trova il mio dispositivo”
  • nell’elenco dei tuoi dispositivi registrati scegli il dispositivo da trovare, quindi scegli la voce “trova” per visualizzare una mappa che mostra la posizione esatta del tuo dispositivo

Nota bene che potrai individuare un dispositivo condiviso solo se disponi di un account amministratore. Sul dispositivo condiviso seleziona quindi “start”, poi “impostazioni”, quindi “account” e “le tue info”, per verificare immediatamente se sei un amministratore.

come bloccare il dispositivo Windows da remoto

Ti hanno rubato un prodotto Windows o lo hai smarrito? Oltre a localizzarlo, come visto in precedenza, potresti aver bisogno di bloccarlo, poiché ti rendi conto che non lo avrai più tra le mani, ed in questo modo vuoi renderlo inutilizzabile. Per fare questo devi seguire una procedura simile alla precedente, utilizzata per localizzare il tuo dispositivo. Quindi, accedi al tuo account personale, poi scegli il dispositivo da trovare e bloccare e quindi segui questi semplici passaggi:

  • quando trovi il dispositivo sulla mappa, seleziona “blocca” e poi “avanti”
  • una volta che il dispositivo è bloccato, è possibile reimpostare la password per una maggiore sicurezza

sito ufficiale

www.microsoft.com

conclusioni

Gli strumenti di sicurezza di Windows ci permettono di trovare e bloccare un dispositivo Microsoft perso, smarrito o rubato in maniera semplice.

Hai provato questa funzione di Windows? Facci sapere nei commenti, o se preferisci contattaci con il modulo di contatti presente sul sito e provvederemo a risponderti in brevissimo tempo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto